Vai al Gruppo Taccone

Tipizzazione e ricerca papilloma virus - HPV

Il test viene utilizzato come screening per la presenza di Papilloma Virus umani (HPV) e per la determinazione di specifici tipi nei campioni positivi.

Il test riconosce un numero limitato dei 56 sierotipi di HPV, a seconda delle sonde specifiche utilizzate.

Fortunatamente la manifestazione clinica dell’infezione dipende dallo specifico sierotipo coinvolto, per cui è sufficiente testare almeno 7 di questi sierotipi per poter concludere circa una infezione da HPV.

Per quanto riguarda l’associazione dei diversi sierotipi di HPV con la patologia neoplastica della cervice uterina o dell’esofago, i sierotipi HPV6 e HPV11 sono generalmente presenti in tumori a bassa malignità; i sierotipi HPV31, HPV35 e HPV36 nelle neoplasie con malignità intermedia ed i sierotipi HPV16 e HPV18 sono stati trovati nella maggior parte dei tumori di grado elevato ed a rapida progressione.

L’identificazione dei sierotipi HPV16 o HPV18 in un paziente ad uno stato precoce di malattia deve spingere il medico a consigliare un intervento radicale per evitare la progressione della malattia.

Il dosaggio viene eseguito con Metodica di Amplificazione del RNA/DNA mediante PCR.