Vai al Gruppo Taccone

Test di Paternità

Si tratta di una metodica DNA-fingerprinting, riconosciuta dalla Comunità scientifica e dal Tribunale.

Si esegue il prelievo sulla madre, sul figlio e sul presunto padre e si ottiene una risposta sicura sia nel caso di esclusione che di conferma di paternità.

Può essere eseguito anche solo sul presunto padre e sul figlio, ma con grado di attribuzione inferiore al 70%.
Si tratta in realtà di determinare gli alleli comuni ai genitori ed al figlio almeno su 7 microsatelliti.

La rivelazione della congruità delle bande di identificazione avviene tramite colorazione con Etidio Bromuro e mediante transilluminazione.
Il test può essere utilizzato anche per la valutazione del successo di trapianto midollare.

Il dosaggio viene eseguito con Metodica di Amplificazione del DNA mediante PCR.